Skip to main content
   Spedizione gratuita in tutta Italia

 

Gomme invernali usate in sconto

Il cambio pneumatici si avvicina, trova le tue gomme invernali usate in sconto

Dal 15 novembre sarà obbligatorio montare pneumatici invernali sulle proprie auto. Ricordatevi che dal 15 ottobre partirà il mese di deroga, grazie al quale potrete prenotare con tutta tranquillità il cambio gomme.

Prima di effettuare il cambio pneumatici vi consigliamo di controllarli e di valutare se sono ancora in buono stato, se così non fosse è il momento ideale per guardare le nostre offerte di gomme invernali usate in sconto.

In questo articolo vedremo: cosa dice il codice della strada, l’importanza di montare le gomme corrispondenti alla stagione in corso e analizzeremo i pro e i contro degli pneumatici termici rispetto alle catene da neve.

Cosa dice il codice della strada?

A partire dal 15 novembre fino al 15 aprile 2022 la legge prevede l’obbligo dell’uso delle gomme invernali. Per facilitare le prenotazioni dal gommista il periodo è prolungato dal 15 ottobre e non oltre il 15 novembre, data entro la quale sono obbligatori pneumatici M+S Mud and Snow (fango e neve) per poter circolare su strada senza incorrere in sanzioni. In alternativa è necessario avere a disposizione nel bagagliaio le catene da neve da utilizzare in caso di necessità.

Quali sono le possibili sanzioni?

Non rispettare l’obbligo di circolare con le gomme da neve (o catene a bordo) sulle strade dove è previsto, comporta il rischio di dover pagare una sanzione amministrativa.

Le multe possono variare:

  1. se chi sta commettendo l’infrazione viene fermato mentre circola nei centri abitati, la sanzione va da 41€ a 168€,
  2. se l’infrazione viene fatta al di fuori di essi (autostrade, strade extraurbane primarie e assimilate) la multa varia da 84€ a 355€.

Tuttavia non deve essere soltanto la paura di essere sanzionati il motivo per il quale adeguate gli pneumatici della vostra auto alla stagione, ma si tratta soprattutto di una questione di sicurezza.

Ricordatevi che gli pneumatici termici sono studiati e realizzati per:

  • aderire al manto stradale anche in condizioni invernali estreme,
  • ridurre gli spazi di frenata anche in condizioni di neve e ghiaccio,
  • ridurre i consumi anche d’inverno.

Per maggiori informazioni ti consigliamo la lettura dell’articolo della rivista Quattroruote, clicca qui per leggerlo!

Gomme invernali usate in scontoGomme all season o gomme invernali?

Le gomme 4 stagioni sono esenti dall’obbligo del doppio cambio gomme estate-inverno, il motivo è contenuto proprio nel loro nome: sono conformi per tutte e quattro le stagioni.

Molti pneumatici all season hanno ormai la certificazione M+S e sempre di più sono i modelli aventi anche l’attestazione 3PMSF. Sorge naturale la domanda: perché un guidatore dovrebbe ancora scegliere i modelli stagionali?

Gli pneumatici 4 stagioni sono una scelta ottima se:

  • si percorre solo zone miti (tra i -5° e i +25°),
  • se non si fanno lunghi percorsi,
  • se all’anno si percorrono meno di 25.000 km.

Al contrario se vivete o frequentate zone alpine, fate lunghi percorsi e percorrete molti chilometri all’anno, le gomme stagionali sono sicuramente la scelta più corretta. Ricordatevi che le gomme all season hanno caratteristiche ibride tra gli pneumatici termici ed estivi, questo comporta che in inverno rispetto alle gomme invernali le performance siano minori in:

  • tenuta di strada
  • spazio di frenata,
  • consumo

Vuoi saperne di più? Ne abbiamo parlato in modo approfondito in questo articolo.

Catene da neve, si o no?

Dopo i dubbi tra gomme all season e gomme invernali segue spesso quello tra la scelta di pneumatici termici o catene da neve. Cercheremo di rispondere in modo esaustivo in questo paragrafo.

Le catene da neve sono considerate la soluzione alternativa e non complementare agli pneumatici invernali. Sono dei dispositivi antisdrucciolevoli che permettono una maggior aderenza su strade innevate, come le gomme anche le catene da neve devono essere conformi alle normative di riferimento.

Le catene da neve devono essere compatibili con le gomme su cui vengono installate – che non possono essere pneumatici invernali – e devono essere montate sulle ruote degli assi motori, se il veicolo è a trazione integrale bisognerà montare le catene su tutte le ruote.

Quali sono i pro e i contro?

Le catene da neve sono una valida alternativa alle gomme invernali hanno delle caratteristiche più convenienti rispetto agli pneumatici termici e altre più sconvenienti, vediamo gli aspetti positivi di questa scelta:

  • è una scelta sicuramente più economica,
  • provocano poco rumore o vibrazioni,
  • sono poco ingombranti.

Le caratteristiche negative di questa scelta però sono diverse:

  1. La poca praticità. Le catene devono essere montate e smontate velocemente, nei diversi cambi di terreno. L’utilizzo delle catene sui terreni privi di neve o fango, danneggia irrimediabilmente la gomma.
  2. Le auto moderne hanno spesso sospensioni che non sono compatibili con le classiche catene, obbligando quindi a ricorrere a soluzioni più costose.

Le catene da neve possono essere una valida alternativa da valutare nel caso in cui non frequentiate in modo usuale zone nevose, altrimenti può rivelarsi una scelta inizialmente economica, ma dispendiosa nel lungo tempo.

Gomme invernali usate in scontoUn’ulteriore soluzione.

Un nostro consiglio rivolto a chi non ha tempo di andare dal gommista per il cambio gomme, è di acquistare dei cerchioni da usare appositamente con le gomme invernali e tenere gli pneumatici montati direttamente ad essi.

In questo modo invece di andare dal gommista potete tranquillamente cambiarle da soli impiegando circa una mezz’oretta armati di un crick e di un po’ di pazienza.

Il momento ideale per le nostre gomme invernali usate in sconto.

In questo articolo abbiamo parlato del perché è importante rispettare le tempistiche del cambio gomme e le varie possibilità che si possono valutare: gomme all season, catene da neve o l’acquisto di cerchioni da adibire al secondo treno di pneumatici stagionali.

Come abbiamo visto la scelta più sicura per essere pronti a qualsiasi previsione meteorologica è avere i due treni di gomme estate-inverno.

Ricordatevi di controllare lo stato dei vostri pneumatici prima di portare la vostra auto dal gommista e se pensate che non siano più sufficientemente sicuri potete trovare sul nostro shop dei modelli di gomme invernali usate in sconto. Tuttavia se non sapere quale modello scegliere potete contattarci per una consulenza personalizzata tramite numero di telefono, email o WhatsApp. Se avete dei dubbi noi siamo qui per risolverli!